Dettaglio News

‘Resto a Sud’, a Martignano (Le) un incontro pubblico12 marzo 2018

Si chiama ‘RESTO AL SUD’, gestita da Invitalia per incentivare i giovani all’avvio di attività imprenditoriali nelle regioni del Mezzogiorno. Legacoop Puglia ed Expeloo, giovane realtà cooperativa, con la collaborazione del Comune di Martignano (Le) e Humus Video Lab, hanno organizzato un incontro di approfondimento dedicato al programma ‘Resto al Sud’.  Legacoop è uno degli enti accreditati in Puglia.

L’evento sarà nel comune di Martignano, il prossimo 16 marzo 2018, ore 17.00 (in P.zza Della Repubblica). Ad aprire i lavoroi sarà il presidente Coop. Expeloo, Paolo Rosato, seguito dai saluti del Sindaco di Martignano, Luciano Aprile.
Interverranno l’assessore comunale alle attività produttive, Antonio Bray, il presidente  e il direttore Legacoop Puglia, Carmelo Rollo e Pasquale Ferrante. 

La misura Resto al Sud prevede sostegni dedicati all’avvio di iniziative imprenditoriali per produzione di beni nei settori industria, artigianato, trasformazione dei prodotti agricoli, pesca e acquacoltura; fornitura di servizi alle imprese e alle persone; turismo.
Sono escluse dal finanziamento le attività agricole, libero professionali e il commercio.
Il finanziamento copre il 100% delle spese ammissibili e consiste in: un contributo a fondo perduto pari al 35% dell’investimento complessivo ed un finanziamento bancario pari al 65% dell’investimento complessivo, garantito dal Fondo di Garanzia per le PMI.
Resto Al Sud è un incentivo a sportello: le domande vengono esaminate senza graduatorie in base all’ordine cronologico di arrivo.
Le agevolazioni sono rivolte ai giovani tra 18 e 35 anni che siano residenti in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia al momento della presentazione della domanda di finanziamento.

 

 

Autore: Ufficio stampa Legacoop Puglia