Legacoop Puglia, Carmelo Rollo, per sostenere la campagna “Adotta il nuovo teatro Abeliano”, lanciata dall’omonimo Gruppo, rimasto senza struttura e in attesa di costruire il nuovo teatro sul suolo donato dal comune. Da dieci euro in sù si può contribuire alla costruzione del nuovo stabile, effettuando un versamento alla Banca Popolare di Bari, sul conto della Fondazione Teatro Abeliano. “Siamo consapevoli   – spiega Rollo – che quello attuale è un momento economicamente triste e inopportuno per centinaia di famiglie, provate dai rincari imposti dal governo e da una crisi che dura già da molto tempo. Ma investire nella cultura, come nel teatro Abeliano, significa investire nello sviluppo del territorio. Nella crescita, nella conoscenza, nello scambio di idee e di progettualità, nonché nelle sperimentazioni. Significa dare fiducia ai giovani pugliesi che desiderano fare della drammaturgia un mestiere vero. Significa anche dare lavoro alle nostre imprese. Un buon investimento, dunque. A lungo termine, ma che frutterà per noi tutti, protagonisti del nostro territorio”. “Contribuiamo, dunque, a far rivivere il teatro Abeliano in una struttura che sia, con orgoglio, di tutti noi. Anche solo con dieci euro”.  ]]>